I protagonisti della nostra terra

Comune di Massagno - Consuntivo approvato e Presidente nominata

Durante la seduta del 12 giugno, il Consiglio comunale ha approvato il Consuntivo 2016 e nominato presidente Elena Meier (PS), che subentra a Marco Pescia (PPD).

Massagno - oltre ad avere tre donne in Municipio, nominate in occasione delle ultime elezioni comunali - ha ora una nuova Presidente del Consiglio comunale: la socialista Elena Meier: “mi sono avvicinata tardi alla politica attiva rispondendo all’invito fattomi nel 2012” - ha dichiarato la neopresidente nel suo discorso - “[…] Quello che ho cercato di portare in questo consesso è la mia esperienza professionale, di insegnante di educazione fisica, che si è da poco conclusa. Nella mia professione ho sempre insistito su due principi fondamentali dell’educazione: il rispetto reciproco e la collaborazione.”
Dal canto suo il Presidente uscente Marco Pescia ha espresso i migliori auguri alla neopresidente e ha ringraziato i colleghi per la fiducia in lui riposta per i suoi 15 mesi di lavoro, nell’ambito dei quali ha partecipato come primo cittadino a 45 eventi, dirigendo 9 sedute di Consiglio comunale. Durante la seduta è stato inoltre nominato Vicepresidente Paolo Luraschi, che subentra a Elena Meier.
Per quanto riguarda il consuntivo 2016, a fronte di un preventivo che ipotizzava un disavanzo di 324'120 fr., viene proposto un risultato quasi a pareggio, con un disavanzo contenuto a 74'190.82 fr. Il Legislativo ha approvato il documento ad ampia maggioranza con un solo voto contrario.
La seduta si è svolta - come descritto nelle conclusioni del consuntivo e come anche auspicato dalla neo Presidente - all’insegna della collaborazione reciproca e con l’auspicio di raggiungere anche in futuro “attraverso una giusta e propositiva azione politica al di là degli steccati politici […], progetti e scenari nuovi e propositivi”.