I protagonisti della nostra terra

Telethon spicca il Volo per i suoi 30 anni in Svizzera

La tradizionale giornata aviatoria dedicata a bambini e ragazzi affetti da malattie genetiche rare si terrà domenica 4 giugno all’aeroporto di Locarno – Una festa da non perdere ricca di cordialità e solidarietà.
Tutto è pronto per la settima edizione di Telethon Vola che quest’anno si presenta in una veste ancora più ricca per degnamente festeggiare i 30 anni di Telethon in Svizzera: una grande festa di beneficenza con voli e una miriade di animazioni e intrattenimenti. Telethon Vola si terrà per la quarta volta alla Base Aerea Militare di Locarno (le prime edizioni si erano svolte all’aeroporto di Lugano).
Grazie alla disponibilità delle Forze Aeree, anche quest’anno l’evento aviatorio si svolgerà sull’arco di un’intera giornata. La mattinata sarà dedicata agli utenti della MGR (Associazione Malattie Genetiche Rare) e il pomeriggio aperto al pubblico.
A bordo degli aerei della scuola di volo Avilù, ai cui comandi ci saranno degli istruttori, gli ospiti avranno l’occasione di sorvolare il Locarnese. Swiss Helicopter metterà a disposizione i suoi elicotteri.
Alle 11.00 ci sarà l’apertura al pubblico segnata dal corteo delle magnifiche Harley Davidson dell’Harley-Davidson Club Ticino e l’evento proseguirà fino alle 18 con un vasto programma di intrattenimenti: voli d’introduzione e voli dinamici con i Pilatus PC-7, come pure voli in elicottero.
Quest’anno è anche prevista, alle 13.30, l’esibizione della pattuglia ticinese dei P3 Flyers con cinque storici Pilatus P3. Non mancherà l’esposizione statica di velivoli e di veicoli particolari (aerei, fuoristrada, veicoli d’epoca,…). Si potrà assistere e partecipare a sfilate di gruppo su una Harley, il tutto allietato da aperitivo, maccheronata, grigliata e tanto altro ancora. In programma anche giochi e attrazioni per adulti e bambini sotto l’egida di gruppi Scout, Mini-Rugby, ESL. Tra le esibizioni figurano pure l’esercitazione dei Mini Pompieri di Locarno. Ated 4 kids proporrà un’esposizione e dimostrazioni di droni in volo in un capannone (si tratta di un progetto ticinese molto innovativo e di alta tecnologia).
Non mancheranno stand informativi e promozionali. Polizia, Rega, Salva, e altri gruppi saranno pure della partita. Alcuni Lions Club ticinesi daranno invece il loro contributo organizzando buvettes e prestando il loro servizio in occasione proprio dei 100 anni di Lions International. Per l’organizzazione della giornata, il Comitato di Telethon ha potuto contare, ancora una volta, sull’appoggio di numerose persone che si sono messe a disposizione a titolo volontario per offrire un appuntamento variegato all’insegna della spensieratezza, del divertimento e della convivialità.
Il ricavato delle varie attività sarà devoluto alla Fondazione Telethon Azione Svizzera. Telethon della Svizzera italiana, in collaborazione con l’Associazione Malattie Genetiche Rare della Svizzera italiana (MGR) lancia con rinnovato entusiasmo il programma delle manifestazioni per il 2017. Si darà così il via a una serie di appuntamenti previsti fino a dicembre per sottolineare i 30 anni di presenza sul territorio Svizzero. Per maggiori informazioni www.telethon.ch/it.

Ricordiamo che è possibile effettuare donazioni a favore della Fondazione Telethon durante tutto l’anno: online sul sito www.telethon.ch - sul ccp 10-16-2 - al numero verde 0800 850 860 con un sms al numero 339, digitando TELETHON SI + importo di vostra scelta

…………

Un’idea nata sette anni fa L'idea di proporre una giornata di volo è nata sette anni fa, quando un ragazzo, affetto da una malattia genetica grave, ha potuto coronare il suo sogno di volare, grazie alla generosità di una compagnia aerea. Questo evento aveva spinto Anna Maria Sury, membro di Telethon e coordinatrice del centro Myosuisse Ticino, a proporre al gruppo di sostegno una giornata aviatoria con la scuola di volo Avilù.
Gli istruttori di volo si erano immediatamente messi a disposizione per condividere con i giovani malati un’esperienza indimenticabile: ammirare dall’alto gli splendidi paesaggi offerti dalla nostra regione.
Con il passare degli anni Telethon Vola è diventato un appuntamento fisso e atteso da un numero sempre maggiore di partecipanti.