I protagonisti della nostra terra

Concerto Coro Gospel & Soul ATM

Un grande coro che fa della motivazione e dello spirito positivo i suoi carburanti. Questo è il coro dell’Accademia ticinese di musica (Atm), che lunedì 5 giugno alle 17.30 nella chiesa di San Vittore a Muralto, gratuitamente, si esibirà in concerto per lanciare i festeggiamenti del suo 10° anno di esistenza. Il Coro Atm è diretto da Giovanni Bataloni e verrà accompagnato al pianoforte da Emilio Pozzi. Ma non solo: ospite d’eccezione e voce solista, per una sera, sarà Leonard Monteiro, un personaggio artistico a tutto tondo in quanto musicista, cantante, ballerino e coreografo.


Nato a Roma nel ‘90 da due genitori entrambi ballerini, Leonard ha studiato danza classica in Toscana, ha frequentato la Scuola di ballo del Teatro alla Scala di Milano, ha lavorato allo Sferisterio di Macerata, si è esibito all’Arena di Verona, alla Scala, al Teatro degli Arcimboldi, e poi ancora ha seguito corsi di perfezionamento a New York e insegnato un po’ dappertutto, continuando a rispondere alle innumerevoli chiamate di chi (e sono molti) vede in lui un impareggiabile “frontman”, docente e animatore.


Lunedì 5 giugno, a Muralto, porterà la sua debordante simpatia e potrà dare un saggio del suo straordinario talento dando man forte al Coro Atm, con il quale affronterà un programma di canti gospel tradizionali e soul moderni (Beatles, George Michael, Bruce Springsteen, Leonard Cohen, i Take 6 e molti altri ancora). L’entrata al concerto sarà gratuita grazie al sostegno del Comune di Muralto, che oltre ad ospitare, alle scuole, la seconda sede dell’Atm, si è sempre dimostrato sensibile alle attività culturali e artistiche.

  
Il Coro Atm è una composizione mista  formata da 32 elementi a 4 voci. Tutte le informazioni sono reperibili sul sito (www.atmm.ch).