I protagonisti della nostra terra

Inaugurazione della «scuola guida per portatori di handicap»: consegna della flotta alla Fondazione Cerebral

In futuro AMAG collaborerà con la Fondazione Cerebral. Con il progetto «scuola guida per portatori di handicap» si impegnano congiuntamente affinché anche le persone costrette su una sedia a rotelle possano imparare a guidare e diventino così mobili e più indipendenti. Questa mattina, presso AMAG Berna, i membri del consiglio di fondazione Nik Hartmann e Andreas Burgener così come il direttore Michael Harr hanno preso in consegna a nome della Fondazione Cerebral la nuova flotta di veicoli per l'autoscuola.

La Fondazione Cerebral ha a cuore la libertà di movimento dei portatori di handicap e da oltre 20 anni gestisce infatti con successo la «scuola guida per portatori di handicap», un'autoscuola con veicoli speciali. Con il rinnovamento della flotta di autoveicoli la Fondazione si affida ora a una collaborazione con AMAG. Per l'azienda operante nel settore della mobilità il miglioramento della mobilità personale e dunque la promozione di libertà e indipendenza, soprattutto per le persone con un handicap fisico, è altrettanto importante.

Proprio per questo AMAG sostiene quale partner e sponsor l'offerta della «scuola guida per portatori di handicap» della Fondazione Cerebral. La nuova flotta di autoveicoli è composta da sei VW Caddy TGI BlueMotion appositamente modificati. I veicoli con motori alimentati a gas naturale e a benzina tutelano sensibilmente l'ambiente. Oltre alla flotta di autoveicoli, AMAG sostiene il progetto offrendo condizioni interessanti per manutenzione, riparazione, pneumatici e pulizia, allestisce i veicoli prima dell'impiego (rifornimento, preparazione valigetta speciale, pulizia), offre forfetarie di trasporto a prezzi agevolati verso altre aziende AMAG e garantisce il deposito decentralizzato dei veicoli in tutta la Svizzera.

Questa mattina è avvenuta la consegna della flotta. Presso AMAG Berna i due membri del consiglio di fondazione Nik Hartmann e Andreas Burgener nonché il direttore Michael Harr hanno potuto prendere in consegna i nuovi Caddy per l'autoscuola a nome della Fondazione Cerebral da Jost Eggenberger, Managing Director di AMAG Retail.

L'offerta di scuola guida della Fondazione Cerebral e di AMAG si contraddistingue inoltre per il fatto che i maestri conducenti sono appositamente formati e seguono un workshop durante il quale approfondiscono le modifiche tecniche apportate al veicolo. Questo permette loro di immedesimarsi meglio nelle esigenze degli allievi conducenti. La Fondazione Cerebral è il punto di riferimento per chi vuole imparare a guidare e mette in contatto allievi e maestri conducenti. Offre inoltre consulenza e accompagna gli interessati anche durante l'acquisto di un veicolo.

Per le persone con disabilità la licenza di condurre è molto più di un semplice permesso per guidare un veicolo; si tratta piuttosto di un passo verso una maggiore mobilità e quindi anche verso una maggiore gioia di vivere e libertà. «Anche le persone portatrici di handicap hanno il diritto di muoversi quanto più possibile liberamente», spiega Michael Harr, direttore della Fondazione Cerebral. Il membro della fondazione Nik Hartmann aggiunge: «Con la nostra offerta di scuola guida contribuiamo affinché le persone disabili possano fare proprio questo diritto». Jost Eggenberger, Managing Director di AMAG Retail afferma: «Per la nostra azienda l'impegno sociale è ormai una tradizione. Grazie a questo partenariato siamo lieti di poter migliorare la mobilità dei portatori di handicap».

I nuovi Caddy per la scuola guida sono stazionati da subito presso le aziende AMAG di Berna, Friburgo, Coira, Schinznach-Bad e Winterthur e sono a disposizione dei maestri conducenti per scopi formativi