I protagonisti della nostra terra

Uno studio dimostra che la sponsorizzazione dei luoghi è una misura efficace contro il littering

Buon mercato, semplici e convenienti: le sponsorizzazioni dei luoghi sono efficaci per combattere il littering. Lo dimostra uno studio del gruppo d’interesse per un ambiente pulito (IGSU) e del Politecnico federale di Zurigo. Per la pianificazione e realizzazione di sponsorizzazioni dei luoghi, i comuni, le scuole, le associazioni e le imprese possono servirsi del manuale IGSU, creato basandosi sui risultati del sopraccitato studio.

Nonostante l’ottimo funzionamento della gestione dei rifiuti e un eccellente sistema di riciclo, anche in Svizzera si assiste all’abbandono con noncuranza di molti rifiuti negli spazi pubblici. Uno studio d’IGSU e del Politecnico federale di Zurigo effettuato su incarico dell’Ufficio federale dell’ambiente (UFAM) dimostra che la sponsorizzazione dei luoghi è efficace per la riduzione e la prevenzione del littering. Lo studio dimostra che un luogo pubblico o semipubblico è molto più pulito quando dei padrini si assumo la responsabilità di ripulirlo in modo costante.
 
Una combinazione di misure nuove e di dimostrata efficacia
«Per combattere il littering ci serviamo di misure di provata efficacia, ma cerchiamo anche di percorrere sempre dei nuovi cammini», spiega Nora Steimer, direttrice IGSU. «Dopo avere visto i risultati positivi dello studio, abbiamo deciso d’inserire la sponsorizzazione di luoghi nel nostro elenco di misure contro il littering». Ora vogliamo dare anche agli altri la possibilità di approfittare degli spunti ricavati dalle analisi effettuate e delle interviste con esperti che hanno già realizzato delle sponsorizzazioni di luoghi: al fine di promuovere dei metodi efficaci, IGSU ha redatto un manuale che sostiene i comuni, le scuole, le associazioni e le imprese durante la realizzazione di un progetto di sponsorizzazione con preziosi consigli.

Nonostante l’ottimo funzionamento della gestione dei rifiuti e un eccellente sistema di riciclo, anche in Svizzera si assiste all’abbandono con noncuranza di molti rifiuti negli spazi pubblici. Uno studio d’IGSU e del Politecnico federale di Zurigo effettuato su incarico dell’Ufficio federale dell’ambiente (UFAM) dimostra che la sponsorizzazione dei luoghi è efficace per la riduzione e la prevenzione del littering. Lo studio dimostra che un luogo pubblico o semipubblico è molto più pulito quando dei padrini si assumo la responsabilità di ripulirlo in modo costante.
 
Una combinazione di misure nuove e di dimostrata efficacia
«Per combattere il littering ci serviamo di misure di provata efficacia, ma cerchiamo anche di percorrere sempre dei nuovi cammini», spiega Nora Steimer, direttrice IGSU. «Dopo avere visto i risultati positivi dello studio, abbiamo deciso d’inserire la sponsorizzazione di luoghi nel nostro elenco di misure contro il littering». Ora vogliamo dare anche agli altri la possibilità di approfittare degli spunti ricavati dalle analisi effettuate e delle interviste con esperti che hanno già realizzato delle sponsorizzazioni di luoghi: al fine di promuovere dei metodi efficaci, IGSU ha redatto un manuale che sostiene i comuni, le scuole, le associazioni e le imprese durante la realizzazione di un progetto di sponsorizzazione con preziosi consigli.

Lo studio e il manuale delle sponsorizzazioni sono disponibili qui:
www.igsu.ch/it/novit/manuale-sponsorizzazioni-di-luoghi-/