C'era una volta il Ticino

Anno 40 - N. 3

Cartoline dalla Collina d’Oro

di Giorgio Passera

Questa regione del Luganese è ed è sempre stata davvero d’oro: vuoi per la splendida posizione, per la natura che la caratterizza e vuoi per i personaggi che hanno scelto di viverci o soggiornarci e che hanno dato ulteriore lustro a questo lembo di terra ticinese. Un elenco delle celebrità che hanno deciso di trasferire la loro dimora in collina sarebbe davvero lunghissimo: limitiamoci a qualche nome. Hermann Hesse, Nobel per la letteratura certamente l’ospite più illustre, George Harrison, ex Beatles, pittori come Günther Böhmer, il fondatore dell’Officina Bodoni Giovanni Mardersteg, il grande direttore d’orchestra, pianista e musicologo Bruno Walter, lo scenografo Alessandro Benois. Per non parlare degli architetti della collina che conobbero successo e fortuna in Russia, i vari Gilardi e Adamini. Detto questo torniamo al passato di Montagnola, Gentilino, Agra e dintorni con qualche bella cartolina d’epoca tratta dal libro di Diego Luraschi, Curiosando nel passato del Sottoceneri, Fontana Edizioni, 2006.